verdi del trentino
    archivio generale articoli, lettere, comunicati e interviste dalla stampa
ANNI:
  2019 - 20 2017 - 18 2015 - 16 2013 - 14 2011 - 12 2009 - 10 2007 - 08 2005 - 06 2003 - 04 2000 - 02
torna a precedente    
   

 HOMEPAGE

  I VERDI
  DEL TRENTINO

  
  CHI SIAMO

  STATUTO

  REGISTRO CONTRIBUTI

  ORGANI E CARICHE

  ASSEMBLEE
  CONFERENZE STAMPA
  RIUNIONI


 ELETTI VERDI

  PROVINCIA DI TRENTO

  COMUNITÀ DI VALLE

  COMUNE DI TRENTO

  ALTRI COMUNI


 ELEZIONI

  STORICO DAL 2001


 ARCHIVIO

  ARTICOLI

  DOSSIER

  CONVEGNI

  INIZIATIVE VERDI

  PROPOSTE VERDI

  BIBLIOTECA

  GALLERIA FOTO

  

      

IN RICORDO DI SANDRO BOATO

Sandro Boato con la moglie, con Alex Langer e con i fratelli

Trento, 4 dicembre 2019
LA FAMIGLIA
«Devo a lui tutto l’amore che provo per la musica, la pittura e la letteratura.
Adorava anche le lingue straniere, soprattutto spagnolo, francese e inglese,
al punto che nelle ultime settimane di vita ha parlato spesso in spagnolo»

«PAPÀ ERA UN ANTICONFORMISTA SEMPRE A DIFESA DEGLI INDIFESI»
Il figlio pittore: «Voleva rovesciare le sorti della nostra terra»
da l’Adige di mercoledì 4 dicembre 2019
leggi tutto in PDF


Trento, 3 dicembre 2019
Sandro Boato
ci ha lasciati

I Verdi del Trentino sono vicini a Odilia, Matteo, Giulia, Marco, Mimo, Stefano, Michele, ai nipoti e a tutti i parenti del nostro carissimo Sandro Boato che purtroppo all’alba di questa mattina ci ha lasciati.(...) leggi tutto

Sandro Boato in Consiglio provinciale
Sandro Boato in Consiglio provinciale
(Nuova Sinistra - 1981)

Trento, 3 dicembre 2019
IL SALUTO DI
LUCIA COPPOLA
E DEI
VERDI DEL TRENTINO
A SANDRO BOATO

Letto alla cerimonia funebre
di giovedì 5 dicembre 2019
leggi tutto


Sandro BoatoTrento, 3 dicembre 2019
In memoria
di Sandro Boato

di Marco Boato

Non avrei mai voluto dover scrivere, così presto, questo ricordo. Sono molto triste. Mio fratello Sandro Boato ha concluso serenamente la sua vita all’Hospice Cima Verde di Trento, dopo un’intera vita dedicata all’ architettura, all’ urbanistica, all’ ambientalismo ed all’ecologia, all’impegno politico e civile, ma anche alla letteratura e soprattutto alla poesia.(...) leggi tutto

Trento, 8 dicembre 2019
L’INTERVENTO
«AMAVA GLI ULTIMI
E LA TERRA»

IL RICORDO
DI SANDRO, PAPÀ ANTICONFORMISTA

«Ti immagino correre a perdifiato e goderti le possibilità che la malattia ti ha tolto negli ultimi anni»
di Matteo Boato
dal Corriere del Trentino
di domenica 8 dicembre 2019
leggi tutto in PDF


Trento, 5 dicembre 2019
«SANDRO, ANIMA SENSIBILE CI INDONDAVA DI MUSICA CLASSICA»
Giulia Boato ricorda il padre: «Insieme volantinavamo nel freddo»
dal Corriere del Trentino di giovedì 5 dicembre 2019
leggi tutto in PDF

Trento, 6 dicembre 2019
IL RICORDO DELLA MOGLIE
L'addio a
Sandro Boato
«Vai sereno con la valigia che ti ha dato il piccolo Enea»

dal Corriere del Trentino di venerdì 6 dicembre 2019
leggi tutto in PDF

Mestre, dicembre 2019 -
gennaio 2020
SE N’È ANDATO SANDRO. URBANISTA, VERDE E POETA
di Michele Boato
da Tera e Aqua, n. 108, bimestrale
leggi tutto

 


Trento, 6 dicembre 2019
«Ciao Sandro, vola a cercare l’incanto»
L'ADDIO
Nella chiesa di Povo ieri il funerale di Boato, un protagonista del mondo della politica e della cultura del Trentino. Don Farina: «Un testimone del nostro tempo».
La moglie: «Quando ha capito che stava perdendo la sua integrità mentale, si è lasciato morire»

dal Trentino di venerdì 6 dicembre 2019
leggi tutto in PDF


Trento, 15 dicembre 2019
VERSI MINIMALI,
RICERCA PROFONDA.

Sandro era un uomo mite
con un carattere di ferro
nella stagione “veneziana”
della storia trentina

di Franco de Battaglia
da Vita Trentina di
domenica 15 dicembre 2019
leggi tutto in PDF

Trento, 15 dicembre 2019
BOATO: UNA POESIA COSCIENZA DEL MONDO CONTEMPORANEO
di Lorenza Biasetto
da Vita Trentina di
domenica 15 dicembre 2019
leggi tutto in PDF

Trento, 19 dicembre 2019
Ricordando
Sandro Boato

lettera di Italo Leveghi
da l’Adige di
giovedì 19 dicembre 2019
leggi tutto


Trento, 10 dicembre 2019
POESIA / SANDRO BOATO
Dalle liriche in veneziano del 1963 alle tragedie del nostro tempo

UNA VOCE AUTENTICA IN QUEI VERSI
Urbanista verde e poeta, Sandro Boato è morto il 3 dicembre scorso a Trento.
Era  nato a Marghera, a due passi dall’amata Venezia, nel 1938, maggiore di cinque fratelli.
Il suo impegno letterario lo ha anche visto tradurre un centinaio di poeti europei e americani

di Giuseppe Colangelo
da l’Adige di martedì 10 dicembre 2019
leggi tutto in PDF


Trento, 6 dicembre 2019
Grazie a Sandro Boato, lottÒ per l'ambiente
Lettera di
Vigilio Valentini e Walter Ferrari

da l’Adige di
venerdì 6 dicembre 2019
pubblicata anche sul
Trentino di
sabato 7 dicembre 2019
leggi tutto

Trento, 7 dicembre 2019
IL RICORDO
Boato, passione civile
Lettera di Vincenzo Calì

dal Corriere del Trentino di sabato 7 dicembre 2019
leggi tutto

Trento, 8 dicembre 2019
Il Tesino piange
la scomparsa di Narcisa Lucca e Sandro Boato

Veri protagonisti della vita culturale e politica, l'una di Castello, l'altro del Trentino
dal Trentino di
domenica 8 dicembre 2019
leggi tutto


Trento, venerdì 6 dicembre 2019
C’È POESIA NELL’ADDIO A SANDRO BOATO
Tanta gente ieri a Povo per l’urbanista verde.
Coppola ha portato l’abbraccio dei Verdi del Trentino.
In funerale è stato celebrato da don Marcello Farina.
Le ceneri riposeranno sull’isola di San Michele.

da l’Adige di venerdì 6 dicembre 2019
leggi tutto in PDF

Trento, 5 dicembre 2019
L’INTERVISTA
«KESSLER, IL MOTORE.
E SCELSE I MIGLIORI»

Da Sandro Boato a Beniamino Andreatta. Franceschini racconta gli anni Sessanta
da l’Adige di
giovedì 5 dicembre 2019
leggi tutto in PDF


Trento, 5 dicembre 2019
IL RICORDO
La vita di Sandro Boato È stata
una poesia

lettera di Tony Sartori
dal Trentino di
giovedì 5 dicembre 2019
leggi tutto

Trento, 5 dicembre 2019
OGGI L'ADDIO
ALLE 15 A POVO

Schmid: «Boato sempre dalla parte dei più deboli»
dal Trentino di giovedì 5 dicembre 2019 leggi tutto

Trento, 5 dicembre 2019
La poesia civile di Sandro Boato
Lettera di Lorenza Biasetto
da l’Adige di giovedì 5 dicembre 2019 leggi tutto


Trento, 4 dicembre 2019
IL RICORDO / SANDRO BOATO
UNA VITA INTERA
PER L’IMPEGNO
E LA POESIA

di Marco Boato
da l’Adige di
mercoledì 4 dicembre 2019
leggi tutto in PDF / 2 pagine

Trento, 4 dicembre 2019
ADDIO ALL’URBANISTA VERDE
Sandro Boato aveva 81 anni, la poesia il suo grande amore
Dopo la laurea conseguita a Venezia, si trasferì a Trento per redigere il primo Piano urbanistico provinciale

UN “FARO” DELLA CULTURA ECOLOGISTA
I Verdi e i presidenti Roberto Paccher e Walter Kaswalder
tra i tanti che lo ricordano

da l’Adige di mercoledì 4 dicembre 2018
leggi tutto in PDF


Trento, 4 dicembre 2019
ADDIO A SANDRO BOATO, POETA “VERDE”
LA SCOMPARSA
Urbanista, ambientalista, co-fondatore dei Verdi italiani assieme ad Alex Langer, apprezzato poeta,
se ne è andato ieri all’alba. Il ricordo del fratello Marco: «Con lui sempre un rapporto di sintonia».
L’arrivo a Trento nel ’63 e la stesura del primo Pup. Domani il funerale

IL FIGLIO DI VENEZIA CHE “DISEGNÒ” UNA TERRA DI MONTAGNA
IL RITRATTO
Un architetto prestato alla politica, un urbanista rigoroso a difesa del territorio
di Albergo Folgheraiter

dal Trentino di mercoledì 4 dicembre 2019
leggi tutto in PDF


Trento, 4 dicembre 2019
L’AMICO
«IO E SANDRO,
LA LAUREA E IL PUP»

«Lavorammo al
Piano Urbanistico provinciale
dal 1961 al ‘67», racconta
l’architetto Sergio Giovanazzi

da l’Adige di
mercoledì 4 dicembre 2019
leggi tutto in PDF

Trento, 4 dicembre 2019
IL CRITICO LETTERARIO
GIUSEPPE COLANGELO

VENEZIA E
LA DIMENSIONE CIVILE
«RACCOGLIEREMO
TUTTE LE POESIE»

da l’Adige di
mercoledì 4 dicembre 2019
leggi tutto in PDF

Trento, 4 dicembre 2019
L’IMPRONTA
DI BOATO
SUL
PAESAGGIO TRENTINO

di Alessandro Franceschini
dal Trentino di
mercoledì 4 dicembre 2019
leggi tutto in PDF


Trento, 4 dicembre 2019
IL RICORDO / PARCHI,
PUP E MILITANZA

TECNICO E POLITICO,
LE DUE ANIME DI SANDRO

di Mario Raffaelli
dal Corriere del Trentino
di mercoledì 4 dicembre 2019
leggi tutto in PDF

Trento, 4 dicembre 2019
LA FIGURA DI SANDRO BOATO
LA POESIA PER RICOMPORRE
IL PRESENTE

di Simone Casalini
dal Corriere del Trentino
di mercoledì 4 dicembre 2018
leggi tutto in PDF

Trento, 4 dicembre 2019
UN GRANDE POETA
SENZA SANDRO BOATO
SIAMO TUTTI PIÙ POVERI

lettera di Lorenza Biasetto
dal Trentino di
mercoledì 4 dicembre 2019
leggi tutto in PDF


Trento, 4 dicembre 2019
POLITICO, UOMO DI CULTURA, URBANISTA
LE MILLE PASSIONI DI SANDRO BOATO

Si è spento ieri l’ex consigliere. Il fratello Marco: la malattia non l’ha scalfito.
Architetto e urbanista, ma anche scrittore, saggista, poeta e artista.
Nonché tra i fondatori dei Verdi italiani.
Sandro Boato, come ricorda il fratello Marco, «ha dedicato la sua vita ai saperi più disparati».
Nato a Marghera nel 1938, si è spento ieri a Trento.
Lascia la moglie Odilia e i figli Giulia e Matteo

dal Corriere del Trentino di mercoledì 4 dicembre 2019
leggi tutto in PDF


Trento, 4 dicembre 2019
SANDRO BOATO, L’UOMO DELLE MILLE PASSIONI
«UN PADRE DELLA CULTURA ECOLOGISTA»

1938-2019 Si è spento
l’ex consigliere regionale,
urbanista e poeta

dal Corriere del Trentino
di mercoledì 4 dicembre 2019
leggi tutto in PDF
articolo completo in PDF

Bolzano, 4 dicembre 2019
Addio a Sandro Boato, l’architetto “verde”
IL LUTTO
Insieme a Langer era stato
co-fondatore dei Verdi italiani.
È morto ieri a Trento

da Alto Adige BZ di
mercoledì 4 dicembre 2019
leggi tutto

Venezia, 4 dicembre 2019
Addio a Sandro Boato, urbanista, poeta e pioniere dell'ambientalismo
Aveva 81 anni, con il fratello Marco fondò i Verdi italiani: «Una figura di riferimento»
dal Corriere del Veneto di mercoledì 4 dicembre 2019
leggi tutto

     
     
      

ARTICOLI, POESIE
INTERVENTI di
SANDRO BOATO

vai alla pagina

 

   

torna su