verdi del trentino
    Lucia Coppola - attività politica e istituzionale
   

  Legislatura provinciale
2018-2023
attività consiliare

Comune di Trento
dal 2008 al 2018
attività consiliare

articoli
dalla stampa
dal 2014 al 2020

articoli
dalla stampa
dal 2008 al 2013

   
   

torna a precedente

   

 HOMEPAGE

  I VERDI
  DEL TRENTINO

  
  CHI SIAMO

  STATUTO

  REGISTRO CONTRIBUTI

  ORGANI E CARICHE

  ASSEMBLEE
  CONFERENZE STAMPA
  RIUNIONI


 ELETTI VERDI

  PROVINCIA DI TRENTO

  COMUNITÀ DI VALLE

  COMUNE DI TRENTO

  ALTRI COMUNI


 ELEZIONI

  STORICO DAL 2001


 ARCHIVIO

  ARTICOLI

  DOSSIER

  CONVEGNI

  INIZIATIVE VERDI

  PROPOSTE VERDI

  BIBLIOTECA

  GALLERIA FOTO

  

     



Trento, 19 settembre 2019
Richiesta alla giunta:«Attivare treni diretti  da Trento a Milano»
Interrogazione di Futura
da l’Adige di giovedì 19 settembre 2019

Un collegamento ferroviario diretto fra Trento e Milano viene richiesto da Futura in un'interrogazione presentata dalla consigliera provinciale Lucia Coppola. L'importanza della questione la conoscono bene i tanti trentini che usano spesso la rotaia: mentre andare in treno a Bologna, Firenze e Roma è semplice e veloce, viaggiare verso il capoluogo lombardo è sempre disagevole, a causa del cambio necessario a Verona Porta Nuova.

«La necessità di un collegamento diretto - scrive nell'interrogazione l'esponente di Futura - si basa su dati forti: i fruitori sono in continuo incremento e le Frecce garantirebbero la possibilità di modulare orari e giornate in base al verificabile afflusso di passeggeri, più importante nei giorni feriali e meno in quelli festivi. Inoltre la petizione popolare, lanciata da Alto Adige Innovazione sulla piattaforma Change.org, è arrivata ad oltre 5 mila firme».

Coppola chiede di «rafforzare la richiesta della Giunta provinciale di Bolzano, sollecitando Trenitalia e Rfi in tal senso e invita la Provincia di Trento a fornire un supporto finanziario all'avvio del collegamento ferroviario diretto».

Infine, e non certo meno importante per Futura, la questione ambientale: «Con il collegamento diretto - conclude Coppola nell'interrogazione - si potrebbe alleggerire in maniera significativa il traffico automobilistico che percorre l'A22, con uscita ad Affi, transito sulla bretella fino a Peschiera e poi sulla A4 nel classico tragitto su gomma Bolzano - Trento - Milano. Insomma una soluzione che darebbe vantaggi a tanti e in molti sensi».

La palla passa ora alla giunta provinciale.

      Lucia Coppola

LUCIA COPPOLA

BIOGRAFIA
E CONTATTI


  
   

© 2000 - 2020
VERDI DEL TRENTINO

webdesigner:

m.gabriella pangrazzi
 
 

torna su