verdi del trentino
    Lucia Coppola - attività politica e istituzionale
   

  Legislatura provinciale
2018-2023
attività consiliare

Comune di Trento
dal 2008 al 2018
attività consiliare

articoli
dalla stampa
dal 2014 al 2020

articoli
dalla stampa
dal 2008 al 2013

   
   

torna a precedente

   

 HOMEPAGE

  I VERDI
  DEL TRENTINO

  
  CHI SIAMO

  STATUTO

  REGISTRO CONTRIBUTI

  ORGANI E CARICHE

  ASSEMBLEE
  CONFERENZE STAMPA
  RIUNIONI


 ELETTI VERDI

  PROVINCIA DI TRENTO

  COMUNITÀ DI VALLE

  COMUNE DI TRENTO

  ALTRI COMUNI


 ELEZIONI

  STORICO DAL 2001


 ARCHIVIO

  ARTICOLI

  DOSSIER

  CONVEGNI

  INIZIATIVE VERDI

  PROPOSTE VERDI

  BIBLIOTECA

  GALLERIA FOTO

  

     

Rovereto, 6 gennaio 2018
COPPOLA (VERDI)
«Necessaria una verifica da parte dell’ufficio igiene»
dal Trentino di sabato 6 gennaio 2018
LEGGI IL TESTO INTEGRALE

«Sul campo profughi di Marco occorrono verifiche urgenti e gli ospiti andrebbero smistati tra i vari Comuni della provincia e almeno dimezzati. La situazione è al limite»: a dirlo è la co-portavoce dei Verdi del Trentino, Lucia Coppola.

«Si sapeva da tempo – argomenta Coppola – che il campo non era più di prima accoglienza, bensì ormai, per la gran parte degli ospiti, residenziale. Dei 234 ospiti, più della metà soggiornano ormai da oltre un anno in strutture inadeguate, sovraffollate, antigieniche. I cosiddetti “container” misurano infatti 3 metri per 22 e 2,20 metri in altezza: in 45 metri quadri alloggiano 14 persone (3,20 metri a testa). Per superfici superiori a questa, la Corte di giustizia europea ha condannato l’Italia per il sovraffollamento delle carceri.
Ogni ospite dispone di 7 metri cubi a testa. Tolti letti, suppellettili e vestiario, quanta aria rimane? Quanto spazio per la mobilità personale, per un minimo di autonomia e di privacy? È del tutto evidente che i migranti, che non hanno sin qui dato motivo di lamentarsi del proprio comportamento, hanno qualche ragione nel rappresentare con una protesta la loro difficile condizione di vita. È necessaria un’urgente verifica strutturale da parte dell’ufficio provinciale di igiene e profilassi».

 

 

      Lucia Coppola

LUCIA COPPOLA

BIOGRAFIA
E CONTATTI


  
   

© 2000 - 2020
VERDI DEL TRENTINO

webdesigner:

m.gabriella pangrazzi
 
 

torna su