verdi del trentino
    Lucia Coppola - attività politica e istituzionale
   

  Legislatura provinciale
2018-2023
attività consiliare

Comune di Trento
dal 2008 al 2018
attività consiliare

articoli
dalla stampa
dal 2014 al 2020

articoli
dalla stampa
dal 2008 al 2013

   
   

torna a precedente

   

 HOMEPAGE

  I VERDI
  DEL TRENTINO

  
  CHI SIAMO

  STATUTO

  REGISTRO CONTRIBUTI

  ORGANI E CARICHE

  ASSEMBLEE
  CONFERENZE STAMPA
  RIUNIONI


 ELETTI VERDI

  PROVINCIA DI TRENTO

  COMUNITÀ DI VALLE

  COMUNE DI TRENTO

  ALTRI COMUNI


 ELEZIONI

  STORICO DAL 2001


 ARCHIVIO

  ARTICOLI

  DOSSIER

  CONVEGNI

  INIZIATIVE VERDI

  PROPOSTE VERDI

  BIBLIOTECA

  GALLERIA FOTO

  

     

Trento, 14 settembre 2011
«Basta alla politica fatta per mestiere con lo scopo di arricchirsi»
di Lucia Coppola
dal Trentino di mercoledì 14 settembre 2011

«Sono una consigliera comunale e faccio politica da tanti anni ma mi ritengo, prima di tutto, una cittadina e come tale penso che si debba recuperare l’idea di una politica che sia al servizio delle comunità, che sia semplice dovere civile ed impegno sociale e non venga fatta, come un mestiere, per arricchirsi».

Queste le dichiarazioni di Lucia Coppola, consigliera dell’Upt, che ha aderito all’appello del Trentino.

«In questo momento di crisi economica - aggiunge la Coppola - ma anche di crisi morale, politica, strutturale, a tutti si chiedono impegno e sacrifici e penso che sia giusto che chi ha di più, debba contribuire maggiormente. In questo senso i politici devono dare il buon esempio e dimostrare che a pagare non sono solo i cittadini, i lavoratori dipendenti, i pensionati e tutti quelli legati ad una fiscalità certa. Io sono pronta a rinunciare a parte del mio gettone di presenza, che comunque è di 120 euro a seduta, tassati due volte, in busta paga e dall’Irpef, e che penso siano adeguati all’impegno che dobbiamo affrontare quotidianamente. E’ giusto commisurare la retribuzione alla quantità e alla qualità del lavoro svolto. I veri sprechi sono più in alto, a partire dalla Provincia per arrivare alle Camere. Cosa deve pensare un lavoratore che dopo 40 anni accede alla pensione quando altre persone la raggiungono nel tempo di una legislatura? Sindacati, comitati, associazioni, il mondo del volontariato sono quelli che producono i risultati migliori perché ci mettono cuore e anima. Io spero che anche la politica possa riavvicinarsi a questi valori».

      Lucia Coppola

LUCIA COPPOLA

BIOGRAFIA
E CONTATTI


  
   

© 2000 - 2020
VERDI DEL TRENTINO

webdesigner:

m.gabriella pangrazzi
 
 

torna su