verdi del trentino
    Lucia Coppola - attività politica e istituzionale
   

  Legislatura provinciale
2018-2023
attività consiliare

Comune di Trento
dal 2008 al 2018
attività consiliare

articoli
dalla stampa
dal 2014 al 2020

articoli
dalla stampa
dal 2008 al 2013

   
   

torna a precedente

   

 HOMEPAGE

  I VERDI
  DEL TRENTINO

  
  CHI SIAMO

  STATUTO

  REGISTRO CONTRIBUTI

  ORGANI E CARICHE

  ASSEMBLEE
  CONFERENZE STAMPA
  RIUNIONI


 ELETTI VERDI

  PROVINCIA DI TRENTO

  COMUNITÀ DI VALLE

  COMUNE DI TRENTO

  ALTRI COMUNI


 ELEZIONI

  STORICO DAL 2001


 ARCHIVIO

  ARTICOLI

  DOSSIER

  CONVEGNI

  INIZIATIVE VERDI

  PROPOSTE VERDI

  BIBLIOTECA

  GALLERIA FOTO

  

     

Trento, 12 febbraio 2014
M'illumino di meno, la giornata del risparmio energetico
di Lucia Coppola
consigliere comunale Verde a Trento con delega alle Energie rinnovabili

da l'Adige e dal Trentino di mercoledì 12 febbraio 2014

Anche quest'anno la trasmissione Caterpillar, RAI Radio 2 promuove la decima edizione di “M'illumino di meno”, un'iniziativa tesa a far riflettere sulla necessita di risparmiare energia e risorse e di acquisire abitudini di vita sempre più consone e compatibile con la vita sul nostro pianeta. Partendo dal presupposto che ognuno di noi può e deve fare la sua parte, è molto importante aderire a questo “silenzio energetico” sia come singoli cittadini che come istituzioni, scuole, negozi, aziende, associazioni, case private. Come? Spegnendo le luci tra le 18 e le 19,30 di venerdì 14 febbraio.

Di solito, a livello cittadino vengono spenti piazze e monumenti per rendere chiara e immediatamente “visibile” l'adesione. E' un buio importante, che si riempie di significati, che deve far pensare al futuro del nostro pianeta e delle generazioni che verranno; un buio generoso e lungimirante che non si accontenta di barcamenarsi in un oggi già difficile ma guarda con l'intelligenza della ragione al futuro. Una piccola notte che deve far riflettere su quanto sia importante risparmiare energia e ricorrere sempre più a luci “pulite”, alle fonti rinnovabili, a sistemi intelligenti di illuminazione. Speriamo un modo, anche, per guardare il cielo notturno e forse qualche stella.

Caterpillar propone ormai da dieci anni un'idea speciale, e quest'anno invita i Musei, le Gallerie d'Arte, gli antichi palazzi, i castelli a spegnere le luci su un proprio capolavoro, dichiarando così lo stretto legame tra cultura e scienza, tra sostenibilità e istruzione, tra vivibilità e comunicazione. Risparmiare energia non significa però solo occuparsi di illuminazione, per illuminarsi d'immenso!,  ma anche di tutto quanto attiene alla qualità di una vita davvero civile: energie rinnovabili, mobilità, edilizia, riqualificazione, no al consumo di territorio, rifiuti. Per un mondo sempre più giusto e in armonia.

Ecco il decalogo di “M'illumino di meno”, piccole, buone abitudini per questa giornata e per tutte le altre...

1)  Spegnere le luci quando non servono.
2)  Spegnere e non lasciare in stand by gli apparecchi elettronici
3)  Sbrinare di frequente il frigorifero.
4)  Mettere il coperchio sulle pentole ed evitare che la fiamma sia più larga del fondo della pentola.
5)  Se si ha troppo caldo abbassare i termosifoni piuttosto che aprire le finestre.
6)  Ridurre gli spifferi dagli infissi con materiali che non lascino passare l'aria.
7)  Non lasciare tende chiuse davanti ai termosifoni.
8)  Utilizzare le tende per creare intercapedini tra i vetri, gli infissi, le porte esterne.
9)  Inserire apposite pellicole isolanti e riflettenti tra i muri e i termosifoni.
10)  Usare l'automobile solo se strettamente necessario e quando possibile condividerla con chi fa lo stesso tragitto.

Buona giornata di “M'illumino di meno” a tutte e a tutti.

Lucia Coppola
consigliere comunale Verde a Trento
con delega alle Energie rinnovabili

      Lucia Coppola

LUCIA COPPOLA

BIOGRAFIA
E CONTATTI


  
   

© 2000 - 2020
VERDI DEL TRENTINO

webdesigner:

m.gabriella pangrazzi
 
 

torna su