verdi del trentino
    Lucia Coppola - attività politica e istituzionale
   

  Legislatura provinciale
2018-2023
attività consiliare

Comune di Trento
dal 2008 al 2018
attività consiliare

articoli
dalla stampa
dal 2014 al 2020

articoli
dalla stampa
dal 2008 al 2013

   
   

torna a precedente

   

 HOMEPAGE

  I VERDI
  DEL TRENTINO

  
  CHI SIAMO

  STATUTO

  REGISTRO CONTRIBUTI

  ORGANI E CARICHE

  ASSEMBLEE
  CONFERENZE STAMPA
  RIUNIONI


 ELETTI VERDI

  PROVINCIA DI TRENTO

  COMUNITÀ DI VALLE

  COMUNE DI TRENTO

  ALTRI COMUNI


 ELEZIONI

  STORICO DAL 2001


 ARCHIVIO

  ARTICOLI

  DOSSIER

  CONVEGNI

  INIZIATIVE VERDI

  PROPOSTE VERDI

  BIBLIOTECA

  GALLERIA FOTO

  

     

Trento, 29 maggio 2013
Raccolta differenziata nei parchi urbani:
nel parco di Povo non È prevista

Domanda di attualità presentata da Lucia Coppola, consigliere dei Verdi e democratici per Trento

Ricevo la segnalazione di un cittadino riguardo a una cosa davvero anomala per un città che, come Trento, si avvia verso l'80% della raccolta differenziata.

La persona in questione si era recato con alcuni compagni di lavoro, durante la pausa pranzo, nel parco di Povo e trovandosi nella situazione di dover buttare a fine pasto il cosiddetto packing, composto da vassoio di plastica, forchettine, lattine e bottiglie di vetro, si è reso conto che gli unici bidoni “ricicloni” erano quelli che portavano la scritta “cartoni pizza qui”.

Nessun bidone per il vetro, né per la plastica, né per le lattine. Con molto rammarico questi lavoratori si sono perciò dovuti adattare a gettare tutto nel piccolo bidone del “tutto il resto”. Indifferenziato dunque. Mi chiedo se questo sia un modo per incentivare e garantire le buone pratiche anche in chi le ha da tempo acquisite e soffre nel vedere questa trascuratezza.

La vicinanza del parco con l'Università rende davvero indispensabile che si corra ai ripari ponendo i bidoni per la raccolta differenziata lì e in tutti i luoghi dove si presume si possano, nella bella stagione, consumare pasti, merende o altro.

Chiedo

perciò delucidazioni nel merito e, all'Assessore all'Ambiente, di attivarsi presso il proprio servizio e con la/le Circoscrizioni interessate in modo tale da attivare un servizio di raccolta differenziata che sia in linea con quello fornito a livello familiare. Nel rispetto dell'ambiente e dei cittadini civile e responsabili.

Lucia Coppola
consigliere dei Verdi e democratici per Trento

      Lucia Coppola

LUCIA COPPOLA

BIOGRAFIA
E CONTATTI


  
   

© 2000 - 2020
VERDI DEL TRENTINO

webdesigner:

m.gabriella pangrazzi
 
 

torna su