verdi del trentino
    Lucia Coppola - attività politica e istituzionale
   

  Legislatura provinciale
2018-2023
attività consiliare

Comune di Trento
dal 2008 al 2018
attività consiliare

articoli
dalla stampa
dal 2020 al 2021

articoli
dalla stampa
dal 2014 al 2019

articoli
dalla stampa
dal 2008 al 2013

   

torna a precedente

   

 HOMEPAGE

  I VERDI
  DEL TRENTINO

  
  CHI SIAMO

  STATUTO

  REGISTRO CONTRIBUTI

  ORGANI E CARICHE

  ASSEMBLEE
  CONFERENZE STAMPA
  RIUNIONI


 ELETTI VERDI

  PROVINCIA DI TRENTO

  COMUNITÀ DI VALLE

  COMUNE DI TRENTO

  ALTRI COMUNI


 ELEZIONI

  STORICO DAL 2001


 ARCHIVIO

  ARTICOLI

  DOSSIER

  CONVEGNI

  INIZIATIVE VERDI

  PROPOSTE VERDI

  BIBLIOTECA

  GALLERIA FOTO

  

     



Trento, 11 febbraio 2021
PRENOTAZIONE DEI VACCINI ON LINE PER GLI OVER 80:
IL CAOS CONTINUA

Interrogazione a risposta scritta presentata da Lucia Coppola,
consigliera provinciale di Europa Verde

Lo scorso 2 febbraio ho interrogato il Presidente della Provincia in merito alle grandi difficoltà che hanno incontrato gli over 80 per prenotare la vaccinazione anti Covid, dato che il sistema era perennemente in tilt e il numero verde sempre occupato.

Sono seguite le rassicurazioni circa l'implementazione del sito, ma nulla è cambiato.

Ieri è ripartita anticipata, senza comunicazioni ufficiali, la seconda fase di prenotazioni. Chi è stato fortunato e ha saputo, tramite il passaparola, che la prenotazione era già partita è riuscito a trovare un posto. Dopo poche ore il sistema non funzionava più. Chi prima arriva meglio alloggia!!! Non mi sembra un modo serio di organizzare una campagna così importante come quella che dovrebbe portare alla sconfitta di una pandemia che ha messo in ginocchio il mondo intero.

Per non parlare delle persone che sono riuscite a collegarsi al sito del Cup ma che a metà della procedura si sono trovate con il programma bloccato.

E con il numero verde che risulta perennemente occupato.

Ricordiamoci che non tutti gli over 80 hanno un computer, dimestichezza con i mezzi informatici e quindi sono costretti a ricorrere a familiari o amici. Perché creare ulteriori difficoltà?

Il Presidente ha detto di portare pazienza, che c'è posto per tutti.

Benissimo, ma quanto spreco di tempo e fatica ci vuole per prendere un appuntamento?

E’ possibile che non si possa trovare una soluzione adeguata?

Tutto ciò premesso

interrogo il Presidente della Provincia di Trento per sapere:

– come intenda, immediatamente e pro futuro, risolvere il problema delle prenotazioni on line del vaccino anti Covid che sta mettendo in difficoltà la popolazione trentina, in particolare la fascia over 80 attualmente interessata;

– quanti operatori rispondono al numero verde istituito per essere di supporto nella prenotazione;

– se non ritenga che la modalità di prenotazione on line penalizzi enormemente gli anziani soli o che non hanno una rete di supporto;

– se non ritenga che la modalità “chi prima si prenota prima viene vaccinato” penalizzi chi, tra gli ultra 80, ha più problemi sanitari e quindi più necessità di vaccinarsi al più presto;

– se intenda ampliare il numero degli operatori che rispondono al numero verde.

 

      Lucia Coppola

LUCIA COPPOLA

BIOGRAFIA
E CONTATTI


  

Trento, 12 febbraio 2021
«UN VERO CAOS, SI CAMBI IN FRETTA»
Politici e sindacati attaccano: «Non è seria un'organizzazione così»
(Interrogazione di Lucia Coppoladi Europa Verde)

da l'Adige di venerdì
12 febbraio 2021
leggi tutto in PDF

   

© 2000 - 2021
VERDI DEL TRENTINO

webdesigner:

m.gabriella pangrazzi
 
 

torna su